011 588.97.71
info@delpho.it

Il Blog degli amministratori

6 Feb 2017

ESCO: EFFICIENTAMENTO A COSTO ZERO

Con la riconferma dell’ecobonus per i lavori di riqualificazione energetica si rinnova l’opportunità, soprattutto per chi non ha ancora adempiuto all’installazione di termovalvole e contabilizzatori di calore, di avvalersi di una formula sicura e garantita offerto dalle aziende denominate come ESCO (Energy Saving COmpany).

Questo tipo di aziende si stanno strutturando, così come accade per il Facility Management, come referenti unici nell’erogazione di servizi eenrgetici, strutturandosi al loro interno con partner produttori delle migliori tecnologie, studi di progettazione, aziende di installazione (in grado di garantire per 10 anni la prestazione del nuovo sistema energetico) e primari istituti di credito e assicurativi che rendono possibile l’intervento senza alcun esborso di denaro.

Contratto di Rendimento Energetico EPC

Il miglioramento dell’efficienza del edificio_impianto condominiale genera un immediato risparmio sulla bolletta energetica: la normativa contenuta nel D.lgs. n. 115/2008, inerente la Garanzia della Prestazione, consente di garantire e certificare la quota economica di tale risparmio. Inoltre la detrazione fiscale (ecobonus) e una particolare formula di finanziamento che non richiede firma né garanzie da parte dei condòmini, permette di realizzare un intervento di efficientamento energetico a costo zero.

Il Contratto di Rendimento Energetico EPC e` dunque un accordo stipulato tra 3 soggetti: il Committente (Condomi`nio), cioe` il beneficiario dell’intervento, il Referente Unico, che realizza e garantisce il risultato e il Finanziatore (banca), che sostiene l’investimento

Quindi, mediante la Diagnosi Energetica e il risparmio energetico garantito dall’apposita formula contrattuale (il Contratto di Rendimento Energetico EPC), e sfruttando le detrazioni fiscali e il finanziamento senza firma dei condòmini, ogni singola unità abitativa può ottenere:
esco_energy_efficiency
>>> Miglioramento del comfort con scelta della temperatur tra 24 e 14°C in modo indipendente locale per locale 24 ore su 24
>>> Totale autonomia nella regolazione della temperatura e sicurezza di pagare per il calore realmente consumato
>>> Bolletta energetica più leggera
>>> Valorizzazione dell’immobile
>>> Certezza di non dover affrontare altri costi imprevisti per 10 anni
>>> Adeguamento normativo di legge

Come si ottiene l’intervento senza costi e con garanzie decennali?

Le ESCO sono in genere strutturate per fornire il pacchetto chiavi in mano, e, attenendosi a una procedura consolidata dall’esperienza sul campo, realizzano l’intervento e garantiscono il risparmio mediante la seguente procedura:

Diagnosi Energetica

L’analisi dell’utilizzo e degli sprechi dell’energia all’interno del sistema_edificio viene eseguita rispettando la normativa nazionale UNI TS 11300 1-2-4. La diagnosi è necessaria e imprescindibile in un percorso di efficientamento energetico.

Scelta delle soluzioni

Esistono sul mercato molteplici tecnologie in grado di soddisfare le esigenze e/o risolvere le problematiche, in modo da garantire al condominio la massima efficacia possibile.

Progettazione esecutiva a garanzia della Prestazione Energetica

Intervento di efficientamento e manutenzione decennale

L’installazione dell’impiantistica viene realizzato da aziende specializzate in efficienza energetica, qualificate e certificate, e che sono in grado di manutenere, con un costo già compreso nell’intervento, il sistema installato per un decennio.

Monitoraggio decennale del sistema

L’attività di controllo e monitoraggio è necessaria per valutare la performance del sistema energetico allo scopo di garantire ogni anno la percentuale di risparmio prevista dalla Diagnosi Energetica

Finanziamento

Grazie alla speciale formula di finanziamento, che non richiede nessuna garanzia o fidejussione, in virtù della Garanzia della Prestazione, è possibile ottenere, tramite ESCO, l’intervento di efficientamento energetico senza esborso economico.

Detrazioni Fiscali

Grazie all’Ecobonus, rinnovato fino al 2020, è possibile detrarre, a seconda dell’intervento, fino al 65% della spesa.

Sul sito della Federazione Nazionale Esco Italiane potrete trovare tutte le informazioni relative ai servizi appena descritti: www.federesco.org

Lascia un risposta